Home Care Premium

L’Unione Terre D’Argine ha aderito al progetto Home Care Premium 2014: misure economiche e servizi socio-assistenziali a sostegno della non autosufficienza, grazie al finanziamento dell’Inps Gestione Dipendenti Pubblici 
 
Nello specifico, le misure si tradurranno nell’erogazione di assegni mensili e servizi socio-assistenziali per circa 120 persone, che si trovano in condizione di non autosufficienza e che abbiano il requisito di essere dipendenti e pensionati pubblici o loro familiari. Obiettivo: rafforzare l’assistenza alle fragilità sostenendo quanto più possibile la domiciliarità dei servizi, nell’ottica che è nella dimensione della casa e della familiarità che la persona in una situazione difficile può mantenere alta la sua qualità di vita. Non solo: altro scopo dell’iniziativa è quello di integrare le nuove risorse pervenute con le politiche sociali già esistenti nel territorio, in modo da moltiplicare le possibilità di aiuto ed attivare un sistema innovativo di “welfare integrato” a favore dell’intera comunità. Il progetto si è concluso il 30.06.2017.
 
Dal 1° luglio 2017 l’accesso e la gestione della graduatoria sono su banca dati nazionale.
Per tutti i quattro territori dell’Unione delle Terre d’Argine, il progetto sarà interamente gestito da ASP, in base ai nuovi criteri definiti da INPS e consultabili sul loro sito