Fino al 5 maggio le iscrizioni

Il servizio, a seconda delle specificità tra nido e scuola d'infanzia, coprirà tutto l’arco estivo, dal 2 luglio fino all’inizio del prossimo anno scolastico, con almeno una sede per ogni territorio dell’Unione. Le famiglie iscritte saranno invitate a fine giugno, prima dell’inizio del Centro estivo, ad un’assemblea e ad un pomeriggio di gioco ai quali saranno presenti i referenti dell’Unione, i Coordinatori pedagogici e il personale educativo delle imprese a cui è affidato il servizio.
Le tariffe sono rimaste invariate rispetto allo scorso anno. Per gli iscritti al centro estivo alla scuola d’infanzia è previsto un contributo regionale per famiglie con Isee fino a 28.000 euro in cui entrambi i genitori siano occupati (delibera di Giunta regionale 276 del 26/2/2018). Il contributo ha un importo fino a 70 euro settimanali e per un massimo di tre settimane, in ogni caso non superiore al costo di iscrizione. Il contributo sarà erogato fino ad esaurimento dei fondi regionali e con priorità alle famiglie con ISEE inferiore.

Leggi il comunicato stampa

Visita la sezione dedicata