Il civico consesso sostiene il progetto di un’area attrezzata nel parco Pertini

Il Consiglio comunale di Carpi, nel corso della sua seduta di giovedì 9 giugno, ha approvato all’unanimità una mozione del Movimento 5 Stelle (emendata nel dispositivo finale da una proposta del Pd) sui parchi inclusivi e l’accessibilità per tutti i bambini.

Il documento invita il Consiglio comunale “visto che molti dei parchi gioco di Carpi non sono fruibili da bambini con disabilità e che un parco giochi inclusivo è un luogo dove bambini con abilità e capacità diverse possono giocare insieme e dove i genitori possono trovare un luogo sicuro per i loro figli con handicap” a sostenere il progetto del Comune finanziato all’interno del Piano degli Investimenti, “per la realizzazione di un’area giochi attrezzata con giochi fruibili anche dai bambini con disabilità all’interno del parco Pertini” impegnando infine Sindaco e Giunta “a confrontarsi con le associazioni di volontariato per valutare quali azioni eventualmente perseguire per rendere accessibile il diritto dei bambini a giocare all’aria aperta, stanziando anche le relative risorse a bilancio”.