La Giunta ha approvato il progetto esecutivo e stanziato 100 mila euro

Il Comune di Carpi investirà 100 mila euro per interventi straordinari sulle alberature dei viali cittadini. Lo ha deciso la Giunta comunale nella seduta del 29 agosto, approvando il progetto esecutivo relativo a questi lavori, che dovranno ripristinare l’equilibrio statico degli esemplari arborei interessati attraverso l’asportazione dei rami spezzati e intervenendo sulle chiome. Non si esclude di arrivare anche all’abbattimento e alla ripiantumazione delle piante sulle quali ormai nessun intervento potrebbe essere risolutivo.
Le vie della città dove si trovano i filari alberati che saranno oggetto dei lavori sono via Caduti del Lavoro, via Martiri della Libertà, via Lago di Bracciano, via Pezzana ma singoli interventi saranno compiuti anche in altre strade, su singoli alberi.
“Il nostro patrimonio arboreo conta più di 34mila alberi, di cui 23 mila nelle aree verdi ed 11mila lungo i viali cittadini: la loro manutenzione e cura è una delle priorità che questa amministrazione si è data, perché mai nessun albero possa arrecare danni a cose o persone. Investimenti – ricorda l’assessore all’Ambiente Simone Tosi - che ci hanno permesso di passare dai 31mila alberi nel 2009 alla quota attuale”.